16_edited.jpg

VILLA MONTAGNANA

RISTRUTTURAZIONE RUDERE

Utilizzato originariamente come fienile, l'edificio nella campagna di San Gimignano era ormai un rudere con le mura ridotte ad una cinquantina di metri di altezza.
Per poter eseguire la ricostruzione rispettando l'architettura dell'epoca, è stato necessario un preciso lavoro di ricerca storica.
I materiali utilizzati sono quelli di recupero come travi, travicelli, cotto e pietra.
posto in San Gimignano

 
11.jpg
11.jpg

01.jpg
01.jpg

14.jpg
14.jpg

11.jpg
11.jpg